Prime Pagine

Maltempo, a Rimini le fogne scaricano in mare. Ancora divieto di balneazione

By Giulia Zaccariello

Non ci sono solo la crisi e il maltempo a funestare la stagione turistica in Romagna. A Rimini piogge e acquazzoni estivi portano con loro disdette agli albergatori, ma anche liquami in mare e il conseguente divieto di balneazione su molti tratti della costa. Impedendo così ai turisti di concedersi un tuffo o una nuotata. Solo nell’ultimo fine settimana, quello di domenica 27 luglio, a Rimini sono state chiuse 13 zone su 16. Stop replicato poche ore dopo, nella mattina del 29 luglio, quando l’Arpa ha segnalato con le bandiere rosse 9 aree della costa riminese, da Torre pedrera a segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Mafia e servizi, Renzi toglie il segreto di Stato al “Protocollo Farfalla”

By Redazione

Il premier Matteo Renzi toglie il segreto di Stato dal “Protocollo Farfalla“, l‘accordo riservato tra Sisde e Amministrazione penitenziaria che consentiva agli 007 di intrattenere contatti con detenuti al 41 bis. La decisione è stata comunicata dal direttore del Dis (Dipartimento per le informazioni e la sicurezza), Giampiero Massolo, alla presidente della commissione Antimafia, Rosy Bindi. Ora la commissione acquisirà la documentazione utile a completare l’indagine avviata sulla vicenda.

Il segreto di Stato sul protocollo è emerso nel processo a Roma in cui Salvatore Leopardi, ex funzionario del Dap, e Giacinto Siciliano, ex direttore del carcere di Sulmona, sono accusati segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Parma, comitato anti-inceneritore ricevuto da Barilla: “Timori per la food valley”

By Silvia Bia

Rossano Ercolini, l’uomo che ha fermato l’inceneritore di Capannori e che ha portato in Italia la strategia Rifiuti Zero, ha fatto visita alla città dove i Cinque stelle hanno tentato inutilmente di spegnere il forno di Ugozzolo, e ha cercato di mettere in guardia perfino Barilla del pericolo di avere un impianto proprio nel cuore della Food Valley. Il maestro del comune toscano che nel 2013 è stato insignito dal presidente americano Barack Obama del Goldman Environmental Prize, una specie di Premio Nobel per l’ambiente, è stato ricevuto insieme a una delegazione dell’associazione Gestione Corretta rifiuti da Paolo Barilla, vicepresidente segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Ausl licenzia l’infermiera che fece “selfie” col cadavere. E’ accusata anche di omicidio

By David Marceddu

Le indagini di pm, carabinieri e medico legale proseguono. Si spulciano le cartelle cliniche, si pensa persino di riesumare le salme, e centinaia di persone sono già state interrogate. La procura della Repubblica di Ravenna continua a lavorare sul caso del presunto assassinio con un’iniezione di potassio di una 78enne lo scorso aprile da parte di una infermiera del piccolo ospedale Umberto I di Lugo di Romagna. Intanto però l’azienda sanitaria di Romagna lunedì 28 luglio ha licenziato la lavoratrice, indagata con la accusa di omicidio volontario per la morte di Rosa Calderoni, la donna diabetica entrata in ospedale per segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Manager, quelli dei 50 maggiori gruppi “guadagnano oltre 80 volte i dipendenti”

By Redazione

I top manager di industria e servizi hanno guadagnato l’anno scorso 36 volte la busta paga media dei loro dipendenti. E i presidenti che rivestono anche la carica di amministratore delegato sono riusciti a cumulare oltre 83 volte il compenso di un impiegato. A rilevarlo è il rapporto annuale dell’ufficio studi di Mediobanca sui 50 maggiori gruppi quotati, tra cui 40 gruppi industriali, 7 banche e 3 assicurazioni. Dall’Annuario si apprende anche che tra 2009 e 2013 lo Stato e gli enti locali hanno incassato dalle aziende controllate e partecipate dividendi doppi rispetto a quelli arrivati nelle tasche degli azionisti segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

A Cl 60mila euro, al Festival di Mantova 20mila: la cultura secondo Maroni

By Emanuele Salvato

Per partecipare al Meeting “culturale” di Comunione e Liberazione, in programma a Rimini dal 24 al 30 agosto, la giunta Maroni, attraverso una delibera della presidenza, ha stanziato un contributo diretto di 60mila euro. Il Festivaletteratura di Mantova, manifestazione di portata internazionale capace l’anno scorso di raccogliere oltre 100mila persone ai vari eventi, si deve accontentare di 20mila euro e per ottenerli deve anche partecipare a un bando. “Maroni ci spieghi il criterio di queste scelte” tuona il consigliere regionale del Pd Marco Carra. “L’assessore alle culture, Cristina Cappellini – prosegue il consigliere – aveva detto che tutte le manifestazioni, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano