Prime Pagine

Meridiana, fischi e insulti alla assemblea straordinaria tra dipendenti e azienda

By Costanza Bonacossa

Marco Rigotti, numero uno di Meridiana, non lascia spiragli per la vertenza che vede coinvolti 1634 lavoratori della compagnia aerea sarda. E agli appelli di dipendenti, sindacati e istituzioni risponde che non ci sono alternative alla mobilità annunciata per 262 piloti, 896 assistenti di volo, 320 lavoratori di terra più 156 unità per Meridiana Maintenance. “L’azienda non è in grado di farsi carico del personale in eccesso alla fine della procedura della cassa integrazione”, ha detto Rigotti parlando in una infuocata assemblea nella sala del consiglio comunale di Olbia. Le sue dichiarazioni sono state accolte dai fischi e dagli insulti segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Mobilità, ecco la ‘bikenomics’: “Andare in bici conviene e fa guadagnare soldi”

By Andrea Giambartolomei

Girare in bici non solo conviene, ma fa pure arricchire. In Italia aumenta la produzione di biciclette in Italia, così come cresce l’export e fioriscono attività che “ruotano” intorno a questo mezzo, dai servizi a domicilio alla produzione e vendita di accessori. La “bikenomics” cresce di importanza anche in Italia e di questo si è parlato sabato 20 settembre in un incontro del “Bike Pride” di Torino, evento che promuove la mobilità sostenibile e che ha portato quasi 40mila ciclisti al raduno. Quest’anno il titolo della rassegna è stato “Pedalare ti arricchisce”.

Come ha illustrato Barbara Barazza della Camera del segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Isis, uccisi 300 militari iracheni a nord di Falluja: “Attacco con armi chimiche”

By Redazione

L’Isis è in possesso di armi chimiche e le ha usate, domenica, per uccidere 300 soldati iracheni a Saqlawiya, a nord di Falluja, in Iraq. La denuncia è arrivata da alcuni deputati della provincia di al-Anbar, nel nord-ovest del paese, che parlano di un attacco con armi al cloro. Dei 400 militari che fronteggiavano l’esercito di miliziani fedeli all’autoproclamato califfo, Abu Bakr al-Baghdadi, soltanto un centinaio sono sopravvissuti. Tutti gli altri, dicono i politici locali, “sono morti per asfissia”.

Il raid chimico dei miliziani dello Stato Islamico sarebbe stato organizzato domenica 21 settembre. Secondo il deputato, Ali al-Bedairy, i terroristi “hanno segue…

Source: Il Fatto Quotidiano