Economia

Draghi: «Tassi invariati a lungo. La crescita in Europa è più forte»

Il presidente della Mario Draghi alla fine dell’ultima riunione di politica monetaria dell’anno ha confermato le attese del mercato. La Bce ha poi alzato le stime del Pil a +2,4% nel 2017, +2,3 nel 2018 e 1,9% nel 2019. “Ma gli interventi di politica monetaria non bastano da soli, anche le altre politiche devono fornire un contributo» segue…

Source: Corriere della Sera Economia

Translate »