La musica entra in carcere con il progetto Mussida e Zampaglione

By Davide Madeddu


Dal 14 dicembre il via nella sezione femminile del carcere di Rebibbia, con 2mila brani selezionati dalle detenute che risuoneranno 375 metri di anditi…
segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »