Louis Garrel: «Con il mio Godard metto in ridicolo il Sessantotto»

By Valerio Cappelli, inviato a Cannes L’attore protagonista del film “Le Redoutable». “Toni da fumetto sul regista innamorato, e anche lui disse che il ’68 lo vedeva come il soggetto di una commedia» segue…

Source: Corriere della Sera Spettacoli

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »