Prime Pagine

Sono le Venti (Nove), si può ridere di coronavirus? Dal Papa alla “Barbie milanese”, tutti i meme sull’epidemia

By F. Q.

L’umorismo ai tempi del coronavirus? Si trova sul web, dove tutto (o quasi) è consentito. Dalle battute su Papa Francesco alla foto della finta Barbie milanese, munita di mascherina e tuta protettiva. A Sono le Venti, la trasmissione in onda sul Nove e diretta da Peter Gomez, una raccolta dei meme sull’epidemia

SONO LE VENTI, il nuovo programma di Peter Gomez, è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play) e su sito segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Coronavirus – La diretta: primo caso al Sud, è una donna bergamasca in vacanza a Palermo. “In isolamento chi ha avuto contatti con lei”

By F. Q.

C’è il primo caso di coronavirus nel Sud Italia. Si tratta però di una donna residente al Nord, una turista di Bergamo che era in vacanza a Palermo con una comitiva da prima dell’inizio dell’emergenza in Lombardia. Era stata ricoverata per controlli e martedì mattina il governatore Nello Musumeci ha confermato che il tampone è risultato positivo. Tutti coloro che hanno avuto contatti con la donna e il marito sono in isolamento. Sale così a 231 il numero totale di persone contagiate: di queste 124 sono ricoverate (27 in terapia intensiva) e 99 isolati a casa. La maggior parte segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Coronavirus e tamponi, il virologo Perno: “La macchina dei test regge, ma dobbiamo essere pronti a possibili impennate dei contagi”

By Mario Portanova

La macchina dei test per individuare il coronavirus, o meglio questo tipo di coronavirus detto Covid-19, al momento regge. Nonostante la mancanza di tamponi che, assicurano i vertici della Regione Lombardia e del ministero della Salute, è in via di risoluzione. Ma è possibile che il sistema vada in emergenza se i casi di sospetto contagio dovessero impennarsi? “No, a patto che le autorità e le aziende che producono i kit seguano un percorso razionale. Se domani si scoprissero decine di migliaia di casi sospetti in un focolaio, dobbiamo essere preparati a fronteggiarli”. Carlo Federico Perno è professore ordinario segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Coronavirus, tra necessità di mascherine e protocolli sui sospetti: la corsa degli ospedali del Nord per fronteggiare l’emergenza

By Martina Castigliani

La macchina degli ospedali italiani si è messa in moto per affrontare l’emergenza coronavirus. Una prova annunciata, ma per la quale ci si è cominciati ad attrezzare davvero solo da venerdì 21 febbraio. Dalla scoperta del paziente uno di Codogno nel Lodigiano è iniziata la corsa e i protocolli ufficiali sono cambiati drasticamente. Le prime problematiche? La totale novità della situazione da affrontare che ha portato a comunicazioni confuse; la forte necessità di mascherine e tamponi (a cui si sta sopperendo in queste ore); l’urgenza di gestire casi sospetti tutelando gli altri pazienti. “Gli operatori sanitari non possono essere messi segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Translate »