Ciclismo, Bettiol: “Il Fiandre mi ha fatto alzare l’asticella, ma devo ritrovare spensieratezza”

Il toscano ha regalato all’Italia la vittoria più bella del 2019, analizza il futuro partendo dal finale di stagione: “In corsa mi perdevo e ascoltavo troppo me stesso. E questo mi logorava. Se avessi avuto la stessa testa della Tirreno o del Fiandre, avrei fatto molto di più”

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »