Le orche di Genova, l’Enpa teme le reti e la mancanza cibo

Dopo la morte del cucciolo, il gruppo di cetacei staziona ancora nei pressi del porto di Vado Ligure. Per i volontari dell’Ente protezione animali, in un Mediterraneo inquinato e pieno di trappole i rischi sono tanti

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »