Prime Pagine

Migranti, il neo sindaco a trazione Lega di Massa dice no ai rifugiati. Ma si fa avanti Carrara (M5s): “Li accogliamo noi”

By Giacomo Salvini

Per i rifugiati, a Massa, non c’è più posto. Così è Carrara a farsi avanti e a proporsi per ospitarli. Lo storico campanilismo tra i due comuni, che formano lo stesso capoluogo di provincia, in Toscana, va oltre ed entra nell’arena politica sul tema dell’accoglienza dei migranti. Lo strappo si consuma proprio quando la storica conquista di Massa da parte del centrodestra avrebbe dovuto favorire – almeno in teoria – i rapporti istituzionali tra le due città, fino a poco tempo fa in mano al centrosinistra e oggi governate da M5S e Lega che a livello nazionale segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Invalsi, esito delle prove: restano divari Nord-Sud e in base allo status familiare. In inglese sono più bravi gli stranieri

By Alex Corlazzoli

L’istruzione italiana non cambia. Anzi peggiora. Il sistema scolastico nel Meridione e nelle isole consegue risultati più bassi che nel resto del Paese in italiano, in matematica ma anche in inglese. La nostra scuola continua ad essere poco equa, con differenze notevoli tra scuole e tra classi. Nulla di nuovo nemmeno sulla questione di genere: le ragazze tendono ad essere sempre più brave nelle materie linguistiche mentre i maschi in matematica e lo status socio economico culturale della famiglia incide sui risultati. Unica novità: in inglese gli alunni con cittadinanza non italiana vanno meglio degli italiani. Ma solo in inglese, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Salvini, Borghezio e l’alleanza con il neofascismo europeo nel libro-inchiesta “Europa identitaria”

By F. Q.

C’è tutto un mondo intorno a Matteo Salvini. Che non è solo quello, ormai familiare, dei sindaci sceriffo, dei militanti radunati a Pontida, delle consuete sparate su immigrazione e sicurezza. E’ il mondo dei movimenti identitari europei, il nuovo volto dei movimenti neofascisti e neonazisti che fanno di una feroce lotta all’immigrazione la loro bandiera. E’ la galassia nera raccontata da Andrea Palladino, giornalista e collaboratore del Fatto, in “Europa identitaria” (manifestolibri, in libreria dal 5 luglio, 128 pp., 10 euro).

L’inchiesta parte dalla vicenda della nave C Star (nella foto), affittata nel 2017 per “bloccare” i salvataggi dei migranti segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Usa-Cina, via alla guerra commerciale: dazi del 25% su centinaia di prodotti

By Marco Valsania


La guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina è ufficialmente scoppiata alla mezzanotte americana. Senza tregue dell’ultimo minuito, da ora sono entrati in vigore dazi del 25% decisi dall’amministrazione di Donald Trump su centinaia di prodotti industriali e tecnologici cinesi – 818 per l’esattezza da auto a elettronica, attrezzature mediche e parti destinate ad aerei – per un valore di 34 miliardi di dollari di importazioni. Mentre Pechino fa contemporaneamente scattare oggi altrettante sanzioni su centinaia di merci – 545 prodotti made in Usa – da beni agricoli a veicoli
segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Usa-Cina, via alla guerra commerciale: dazi del 25% su centinaia di prodotti

By Marco Valsania


La guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina è ufficialmente scoppiata alla mezzanotte americana. Senza tregue dell’ultimo minuito, da ora sono entrati in vigore dazi del 25% decisi dall’amministrazione di Donald Trump su centinaia di prodotti industriali e tecnologici cinesi – 818 per l’esattezza da auto a elettronica, attrezzature mediche e parti destinate ad aerei – per un valore di 34 miliardi di dollari di importazioni. Mentre Pechino fa contemporaneamente scattare oggi altrettante sanzioni su centinaia di merci – 545 prodotti made in Usa – da beni agricoli a veicoli
segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Thailandia, soccorritore muore per mancanza di ossigeno. Un tubo per far respirare i 12 ragazzini intrappolati

By F. Q.

Uno dei Navy Seals thailandesi impegnato nelle operazioni dei 12 ragazzi nella grotta di Tham Luang è morto per mancanza di ossigeno. L’uomo, che aveva 38 anni, ha perso conoscenza sulla via del ritorno, e i tentativi di farlo rianimare sono falliti. L’annuncio è arrivato dal portavoce delle operazioni di soccorso.

Il soccorritore morto si chiamava Saman Kunan, ed era un ex Navy Seal che si era congedato da poco per lavorare come addetto alla sicurezza all’aeroporto di Bangkok. Si era unito ai soccorsi nella grotta di Tham Luang come volontario, e contribuiva alla fornitura di bombole di ossigeno segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Translate »