Prime Pagine

Eurovision Song Contest, l’Ungheria non parteciperà: “Troppi gay”. Ma il governo smentisce la motivazione

By Giulio Pasqui

Troppi gay”. Sarebbe questo il motivo per cui l’Ungheria ha deciso di ritirarsi dall’Eurovision Song Contest, la manifestazione musicale (kitsch e divertente) che ogni maggio prova a unire tutta l’Europa. Un mese fa, la tv di stato ungherese ha comunicato il proprio forfait all’edizione 2020, prevista dal 12 al 16 maggio nei Paesi Bassi, sostenendo di preferire il supporto alle meritevoli produzioni create dai talenti ungheresi.

Secondo alcune fonti anonime, però, il motivo sarebbe da ricercarsi proprio nella troppa vicinanza tra la manifestazione e i diritti LGBT, quest’ultimi non certo vicini al governo ucraino di destra radicale, guidato da Viktor Orbán. segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Schio, il centrodestra dice no alle pietre d’inciampo: “Divisivo”. Zaia: “Ingiustificato, imbarazzante anche solo che serva un voto”

By Giuseppe Pietrobelli

Sono trascorsi quasi 75 anni dall’eccidio di Schio, massacro in carcere di 54 tra fascisti e detenuti comuni (anche 14 donne), avvenuto nella notte del 7 luglio 1945 da parte di un commando partigiano. Da allora, nonostante i tentativi di riconciliazione, le ferite della storia non si sono rimarginate. La dimostrazione più evidente è nel voto del consiglio comunale della popolosa città vicentina che ha respinto una mozione presentata dal Partito Democratico che chiedeva di posizionare pietre d’inciampo nei luoghi dove risiedevano i deportati scledensi morti nei lager. Un modo per non dimenticare. Ma il consiglio comunale, a maggioranza di segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Antonella Clerici: “Non farò più cose di cui non sono convinta. Dopo 30 anni penso di saperla fare un po’ di tv”

By F. Q.

“Dopo uno stop inspiegabile, ricomincio dai piccoli. Dopo 30 anni penso di saperla fare un po’ di tv. Amo le trasmissioni dove a guidarti è la pancia. Oggi ci sono due trasmissioni che vorrei fare. La prima, con i bambini che cantano senza competizione, in maniera sana e divertente. E la seconda legata ai sentimenti, dove proporrei contenuti valoriali”. A dirlo in un’intervista a Oggi è Antonella Clerici che, a pochi giorni dal ritorno in onda alla conduzione de Lo Zecchino d’Oro, ha lanciato una nuova stoccata alla Rai, commentando la sua pausa forzata dal piccolo schermo e esprimendo tutto segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Clima, Parlamento Ue: “Esiste un’emergenza ambientale in tutto il mondo. Commissione preveda a bilancio fondi per combatterla”

By F. Q.

“Un’emergenza ambientale in Europa e nel mondo”. Così è scritto nella risoluzione approvata dal Parlamento europeo e con la quale si chiede alla Commissione di garantire che tutte le proposte legislative e di bilancio pertinenti siano in linea con l’obiettivo di limitare il riscaldamento globale al di sotto di 1,5 gradi Celsius rispetto ai livelli preindustriali, come previsto dall’Accordo di Parigi. Una richiesta che arriva a pochi giorni dalla Cop25, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, che si terrà a Madrid dal 2 al 13 dicembre.

Il documento è stato approvato con una larga maggioranza di 430 voti, a segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Melissa Benoist, l’attrice di Supergirl: “Sono stata picchiata fino a che non mi è mancato il respiro”

By F. Q.

Tutti meritano di essere amati senza violenza, paura e danni fisici…“. È un lungo sfogo quello postato su Instagram dall’attrice di ‘Supergirl‘, Melissa Benoist. Un racconto doloroso, nel quale la ragazza rivela le tante violenze subite: “La lunga e tortuosa via verso la guarigione la riconciliazione mi ha portato a questo momento in cui mi sento abbastanza forte per parlare della mia esperienza apertamente, onestamente e senza vergogna…”. E le sue parole sono forti: racconta di essere stata molestata da chi all’inizio appariva gentile con lei, e poi sono arrivate le violenze. Melissa racconta di essere stata “pizzicata fino a segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Translate »