«Avvelenò le figlie», mamma in carcere per 34 mesi. Il perito la scagiona: le bimbe hanno un’anomalia genetica

Napoli, scagionata dopo due anni e 10 mesi: secondo la perizia le bimbe non smaltiscono correttamente i farmaci per colpa di un’anomalia genetica. Ora chiede: fatemele vedere  – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »