Catanzaro, torna in carcere il giudice Petrini: aveva trasformato il tribunale in un “suq di sentenze”

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Era ai domiciliari per un’iniziale disponibilità a collaborare ha poi ritrattato più volte le sue deposizioni. È accusato di aver inquinato le prove con la moglie, che gli aveva suggerito la marcia indietro

segue…

Source: Repubblica Cronaca

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »