Fasano, due incendi e due attentati in 4 mesi ma il pub distrutto ora riapre grazie all’aiuto dei cittadini

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

La città, sindaco in testa, si è mobilitata per il Ciporti. “Volevamo lasciare tutto – dice il titolare, Giorgio Baccaro – perché abbiamo due figli e vogliamo viver tranquilli. La forza ce la stanno dando le persone altrimenti avremmo già abbandonato e lasciato senza reddito…

segue…

Source: Repubblica Cronaca

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »