Freddie Mercury e il museo di Zanzibar: una riabilitazione postuma

By Roberto De Ponti L’inaugurazione della struttura nella città natale, che finora lo aveva disdegnato per questioni legate alle sue abitudini sessuali. Ma il business è business e comunque ora giustizia è fatta segue…

Source: Corriere della Sera Cronache

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »