Reggio Calabria, condannato per l’omicidio Fortugno riceveva il reddito di cittadinanza

By Carlo Macrì Filippo Ierinò aveva scontato la pena per falsa testimonianza, percepiva 500 euro al mese. La vedova dell’ex vicepresidente del Consiglio regionale: “Non ci sono controlli adeguati» segue…

Source: Corriere della Sera Cronache

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »