Scorta raddoppiata a Paolo Guido, il magistrato che ha preso Messina Denaro. “Il boss è ancora pericoloso”

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Vertice blindato fra pm e carabinieri del Ros all’aeroporto di Boccadifalco, dove ha sede la base dei “cacciatori” del superlatitante. Spunta lo scontrino dell’ultima spesa prima della cattura: tritato scelto, birra e detersivo

segue…

Source: Repubblica Cronaca

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »