Torino, uccise il marito a coltellate dopo una vita di violenze: dimezzata la pena in appello

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Calci, ceffoni e insulti razziali: la condanna passa da 30 a 16 anni. Esclusa la premeditazione

segue…

Source: Repubblica Cronaca

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »