Bocconi al primo posto nella classifica del Censis delle grandi università non statali

By Marco Sabella La Luiss si piazza al vertice nella categoria tra i 5mila e i 10 mila iscritti. Bologna, Padova, Firenze e Roma dominano nel segmento delle grandi università pubbliche. L’allarme calo degli iscritti per effetto della pandemia segue…

Source: Corriere della Sera Economia

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »