Campari, dopo lo champagne investe in Tannico e debutta nell’ecommerce

By Redazione Economia È salita al 49%, con l’accordo di arrivare al 100%, della società italiana di vendite online di vini e spirit di fascia alta. Hanno fatto spazio il venture capital P101 Sgr e Marco Magnocavallo, il fondatore e ceo che resterà azionista. Per Campari, che ha investito in un primo tempo 23,4 milioni con un mix di acquisto azioni e aumento di capitale, l’opreazione segna il debutto nell’ecommerce. segue…

Source: Corriere della Sera Economia

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »