Fed e petrolio accendono i mercati, Piazza Affari chiude a +0,66%

I toni da colomba della Banca centrale Usa, dopo l’apertura della Bce a nuovi stimoli monetari, hanno incoraggiato gli acquisti, mentre le nuovi tensioni tra Usa e Iran hanno messo le ali al petrolio e all’oro. Lo spread BTp/Bund , dopo aver toccato ai minimi da 9 mesi, si è impennato a sorpresa sul finale…  – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »