Francia, via libera del governo al prestito da 5 miliardi per la Renault

By Redazione Economia La società, che in febbraio aveva presentato il primo bilancio annuale in perdita in un decennio, si è impegnata a ridurre i costi di 2 miliardi nel tentativo di riconquistare la base finanziaria dopo che le vendite nel mercato francese sono precipitate dell’89% ad aprile, riflettendo le chiusure delle fabbriche e dei concessionari in tutto il mondo. Il nodo occupazione segue…

Source: Corriere della Sera Economia

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »