“La cameriera può fotografare la casa dove lavora per dimostrare che è dipendente”

By [email protected] (Redazione Repubblica.it) La Corte di Cassazione annulla la condanna di una collaboratrice domestica: si è limitata a riprendere l’interno della casa e i mobili, le immagini non hanno un “valore denigratorio” segue…

Source: Repubblica Economia

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »