Per Marcolin accordo con Gcds e certificazione di Positive luxury

Dopo le intese con (tra gli altri) Adidas, Bmw, Max&Co nel portafoglio della società veneta entra uno dei marchi più in crescita tra i giovani. L’amministratore delegato Massimo Renon: “Tutti i nostri brand sono globali e con forte potenziale». Fusioni? “Come tutti facciamo ragionamenti» segue…

Source: Corriere della Sera Economia

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »