Quando il gioco diventa un lavoro: così la passione per i videogame aiuta in fase di assunzione

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Menzionare la propria passione per il gaming al colloquio è visto favorevolmente dai recruiter. Giocare, da soli o in team, prova di avere soft skill fondamentali nei luoghi di lavoro

segue…

Source: Repubblica Economia

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »