Smart working, dieci regole per proteggere i dati (e non rischiare)

By Sergio Bocconi Il decalogo messo a punto da Yarix (Var group) per mettere in sicurezza i dati aziendali quando si applica lo smart working. Dalle password alle Usb. Attenti agli spioni (e ai cuccioli) segue…

Source: Corriere della Sera Economia

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »