Sovranità digitale, la Ue stanzia 8 miliardi per i supercomputer

La Commissione ha rivolto una raccomandazione agli Stati perché cooperino per sviluppare, entro il 30 marzo 2021, un approccio comune per il tempestivo dispiegamento di reti fisse e mobili ad altissima capacità, comprese le reti 5G
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »