Truss costretta alla marcia indietro, niente taglio delle tasse ai ricchi

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Poche ore dopo aver difeso il suo piano fiscale, che ha scatenato la reazione dei mercati, la rivolta nel partito conservatore spinge la prima ministra britannica a un umiliante dietrofront: cancellata la proposta di rimuovere l’aliquota del 45% per i redditi oltre 150 mila…

segue…

Source: Repubblica Economia

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »