Brasile, lo scienziato silurato da Bolsonaro per i dati sulla deforestazione: “Non staremo zitti”

Il direttore dell’ente che monitora lo stato dell’Amazzonia era stato cacciato dal presidente il 2 agosto: ha rivelato che il disboscamento aumenta in modo drammatico

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »