Colombia, il giallo della morte di un collaboratore Onu. La madre: “Lo hanno ucciso”

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Mario Paciolla, di Napoli, lavorava in una regione meridionale del Paese sudamericano. Ipotesi suicidio, ma aveva tagli su tutto il corpo. L’appello dei genitori: “Era impaurito per qualcosa che aveva visto”

segue…

Source: Repubblica Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »