Coronavirus, l’odissea della squadra di rugby delle Samoa: lontani da casa per oltre 100 giorni

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Partiti per giocare una partita a Perth in Australia, i professionisti della Manuma Samoa sono rimasti bloccati in Nuova Zelanda sulla via del ritorno. Ora che sono rientrati in patria, sono in quarantena. A Auckland condividevano una stanza in 20

segue…

Source: Repubblica Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »