Dal vaccino ai dissidenti, i raid degli hacker corsari cinesi

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

“Hanno spiato gli oppositori di Hong Kong e tentato di rubare le ricerche anti-Covid”. L’atto di accusa americano contro due predoni informatici, che razziavano anche per conto del governo di Pechino

segue…

Source: Repubblica Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »