Dalle gang ai fornelli: le tre vite di Keith Corbin, chef prodigio che imparò a cucinare in prigione

By Matteo Persivale La seconda vita di Keith Corbin è cominciata dove poteva semplicemente finire, in prigione, con la scoperta di una vocazione autentica per la cucina, la cosa che ha cambiato tutto segue…

Source: Corriere della Sera Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »