George Floyd, la timeline delle rivolte che stanno bruciando l’America

Lunedì 25 maggio un poliziotto bianco uccide il 46enne afroamericano a Minneapolis, innescando una spirale di manifestazioni, rivolte e violenza che ha causato morti e feriti in tutti gli Stati Uniti. Ecco una ricostruzione — necessariamente parziale — di una settimana di tensioni razziali e sociali che hanno sconvolto gli Stati UnitiLunedì 25 maggio un poliziotto bianco uccide il 46enne afroamericano a Minneapolis, innescando una spirale di manifestazioni, rivolte e violenza che ha causato morti e feriti in tutti gli Stati Uniti. Ecco una ricostruzione — necessariamente parziale — di una settimana di tensioni razziali e sociali che hanno sconvolto segue…

Source: Corriere della Sera Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »