Germania, imputato neonazista ammette l’omicidio di Walter Luebcke

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Stephan Ernst ha affermato di essere stato lui a sparare al politico della Cdu nel giugno del 2019. Per i giudici l’ha ucciso per “razzismo e xenofobia”. Durante la crisi dei migranti, nel 2015, il dirigente conservatore si era fatto molti nemici tra le fila del movimento di…

segue…

Source: Repubblica Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »