Gli studenti asiatici discriminati in America, oggi (perché troppo bravi)

Un’inchiesta del New York Times mostra come gli asiatici d’America siano costretti a nascondere le proprie origini per aumentare la possibilità di entrare nelle università d’élite: essendo troppo bravi in campo accademico, sono bersaglio di discriminazioni al contrario segue…

Source: Corriere della Sera Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »