Hadi Matar, l’aggressore di Salman Rushdie «si era radicalizzato». Forse in contatto con i pasdaran

By Viviana Mazza e Guido Olimpio L’intervista della madre al Daily Mail: «Era introverso, criticava i nostri costumi»; per «Vice» era in contatto con la Divisione Qods, l’apparato clandestino dei pasdaran segue…

Source: Corriere della Sera Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »