Hong Kong ultimo atto, votata a Pechino la «legge di sicurezza»

By Guido Santevecchi La Cina aveva fretta di varare il provvedimento anti proteste entro l’1 luglio, anniversario del ritorno dell’ex colonia britannica alla madrepatria. L’attivista Wong: la città diventa uno stato di polizia segreta». Lord Patten: “Situazione pazzesca» segue…

Source: Corriere della Sera Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »