Il Papa a Cipro: «Il filo spinato è odio. Abituarsi ai naufragi è una malattia grave»

By Gian Guido Vecchi Francesco incontra i migranti: «Noi ci lamentiamo dei lager del secolo scorso, i nazisti, Stalin, diciamo: come mai è successo? Fratelli e sorelle, sta succedendo oggi» segue…

Source: Corriere della Sera Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »