Iraq, rivolta contro il governo: forze di sicurezza sparano sui manifestanti, almeno 14 morti a Nassiriya

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Continuano le manifestazioni contro il governo, sotto accusa per la crisi ecomica e la corruzione. Le forze armate irachene hanno annunciato la creazione di un’unità di crisi per ripristinare l’ordine. Da inizio ottobre circa 350 vittime. Teheran protesta con ambasciatore di…

segue…

Source: Repubblica Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »