La famiglia di Giulio Regeni: “Ci rivolgiamo a chi sa e non ha osato parlare. Abbiamo bisogno di voi”

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Lettera dei genitori del ricercatore ucciso in Egitto a chi sa qualcosa: “La verità dopo un po’ non riesce più ad essere trattenuta e tracima”

segue…

Source: Repubblica Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »