Le mani gelate della sorella, poi l’urlo liberatorio del papà: «Grazie Italia»

By Marta Serafini Nell’aula di tribunale con la famiglia. «Ora va tutto bene» segue…

Source: Corriere della Sera Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »