L’obbligo vaccinale avanza in Europa spinto dalla variante Omicron: Germania e Austria «favorevoli»

By Fabrizio Caccia L’idea di rendere il vaccino obbligatorio si fa strada, ma l’Ue avanza in ordine sparso. La Grecia impone l’immunizzazione a chi ha più di 60 anni. Israele: il booster è «molto efficace» segue…

Source: Corriere della Sera Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »