Marocco: il re, i gioielli rubati e l’esilio della moglie informatica

Venticinque persone a processo (tra cui una guardia del corpo e alcuni gioiellieri) per il furto nel palazzo di Marrakesh. Il mistero sulle assenze della principessa Lalla Salma
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »