Migranti, nel nuovo piano Ue non ci sono i ricollocamenti obbligatori, come chiede l’Italia

Emergono i dettagli del progetto di riforma di Von der Leyen, che sarà presentato il 23. Invece di una solidarietà piena tra i Paesi Ue, la riforma prevede solo un sostegno economico a chi è in prima linea come l’Italia. E per l’Africa: aiuti in cambio di rimpatri
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »