Minneapolis e la morte di George Floyd: parla Obama, il Senato prepara le legge che vieta la stretta al collo

By Redazione Online L’ex presidente americano: “Ciò che è accaduto è il risultato di una lunga storia di schiavitù. I giovani in tutto il Paese mi rendono ottimista, ora servono riforme e un cambiamento reale». La Casa Bianca, intanto, paragona Trump a Churchill e l’ex capo del Pentagono attacca: lui è il primo presidente che divide l’America segue…

Source: Corriere della Sera Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »