Strage in Nigeria, Don Giulio Albanese: “Atto atroce ma non è una guerra tra religioni”

“Sono stati con molta probabilità i pastori fulani, nomadi da sempre in conflitto per le terre con la popolazione stanziale, forse una vendetta per le misure del governatore di Ondo”, spiega il missionario comboniano 

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »