Un archivio dei desaparecidos italiani in America Latina: “Perché la memoria non si disperda”

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Tanti immigrati furono sterminati in Argentina, Messico, Ecuador, Uruguay. Il progetto di un collettivo di giovani giornalisti che ha lanciato anche una raccolta di fondi

segue…

Source: Repubblica Esteri

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »