Coronavirus, Conte sul rebus congiunti: “Affetti stabili o parenti, non gli amici”. Mobilità vietata verso le seconde case

Dalla lettura del testo del provvedimento che entrerà in vigore il 4 maggio emergono dubbi interpretativi solo in parte chiariti in giornata dagli interventi della ministra De Micheli e dello stesso premier. Anche sui luoghi dove sarà obbligatorio l’uso della mascherina

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »