Coronavirus, la Cei contro il governo: “Viola la libertà di culto”. L’esecutivo: “Presto protocolli per messe”

È scontro fra l’episcopato italiano e il governo Conte sul fatto che il Dpcm per la Fase Due prolunga dopo il 4 maggio la chiusura alle messe con la partecipazione dei fedeli. Avvenire : “Ferita incomprensibile e ingiustificabile”. Marcucci (Pd): “Ammonimento corretto”

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »