I bambini ucraini «rubati» che ora la Russia vuole adottare

By Federico Fubini Del milione di profughi arrivati nella Federazione Russa, quasi 200 mila sono minorenni e almeno 1.700 sono soli. Ora il Cremlino velocizza e semplifica il loro inserimento nelle famiglie: una strategia per arginare il declino demografico segue…

Source: Corriere della Sera Politica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »